(troppo vecchio per rispondere)
Destinazione di appartamento a ludoteca... consigli.
Kalim3ro
2006-10-31 23:50:56 UTC
Sto sistemando un'appartamento da dedicare a ludoteca/servizi per
l'infanzia. L'appartamento è sito a piano rialzato in un palazzo privo di
regolamento condominiale. Sono il proprietario dell'immobile e al suo
interno vi è sempre stata una finanziaria. All'interno dello stesso palazzo
vi stanno inoltre altri uffici (avvocati/medici...).
A quello che so non è mai stato variata la destinazione d'uso del locale da
uso abitativo nonostante già ci fossero uffici.
Vi chiedo quindi questo consiglio : mi conviene cambiare la destinazione
d'uso del locale a uso commerciale o è sufficente il fatto che non ci sia
un regolamento condominiale approvato che lo vieti?
Grazie
giuspe
2006-11-02 08:43:46 UTC
Post by Kalim3ro
Sto sistemando un'appartamento da dedicare a ludoteca/servizi per
l'infanzia. L'appartamento è sito a piano rialzato in un palazzo privo di
regolamento condominiale. Sono il proprietario dell'immobile e al suo
interno vi è sempre stata una finanziaria. All'interno dello stesso palazzo
vi stanno inoltre altri uffici (avvocati/medici...).
A quello che so non è mai stato variata la destinazione d'uso del locale da
uso abitativo nonostante già ci fossero uffici.
Vi chiedo quindi questo consiglio : mi conviene cambiare la destinazione
d'uso del locale a uso commerciale o è sufficente il fatto che non ci sia
un regolamento condominiale approvato che lo vieti?
Grazie
Pur con inalterata simpatia per i bambini: se dovessi sapere che mi
aprono sotto i piedi uno di quei posti dove urlano come disperati fino
allo stremo delle forze... farei una lotta disperata per impedire che
lo aprono!
Se dovessi accorgermi tardivamente (quando l'hanno già aperto) di
quanto casino fanno, farei una lotta disperata per farlo chiudere.
Pensaci bene e guarda quanti decibel di diffrerenza ci sono tra una
finanziaria, lo studio di un avvocato/medico ed una ludoteca per
bambini.
ciao
Kalim3ro
2006-11-02 13:43:47 UTC
Post by giuspe
Post by Kalim3ro
Sto sistemando un'appartamento da dedicare a ludoteca/servizi per
l'infanzia. L'appartamento è sito a piano rialzato in un palazzo privo di
regolamento condominiale. Sono il proprietario dell'immobile e al suo
interno vi è sempre stata una finanziaria. All'interno dello stesso palazzo
vi stanno inoltre altri uffici (avvocati/medici...).
A quello che so non è mai stato variata la destinazione d'uso del locale da
uso abitativo nonostante già ci fossero uffici.
Vi chiedo quindi questo consiglio : mi conviene cambiare la destinazione
d'uso del locale a uso commerciale o è sufficente il fatto che non ci sia
un regolamento condominiale approvato che lo vieti?
Grazie
Pur con inalterata simpatia per i bambini: se dovessi sapere che mi
aprono sotto i piedi uno di quei posti dove urlano come disperati fino
allo stremo delle forze... farei una lotta disperata per impedire che
lo aprono!
Se dovessi accorgermi tardivamente (quando l'hanno già aperto) di
quanto casino fanno, farei una lotta disperata per farlo chiudere.
Pensaci bene e guarda quanti decibel di diffrerenza ci sono tra una
finanziaria, lo studio di un avvocato/medico ed una ludoteca per
bambini.
ciao
Non lo metto in dubbio... per quello cerco di limitare le rogne al minor
numero possibile. E volevo sapere da qualche esperto se è necessaria la
variazione della destinazione d'uso.
Per il resto si può disquisire su tutto, gli asili nido condominiali sono
ormai una realtà in moltissime città... posso capire che sia un fastidio...
Io stesso nel mio palazzo ne devo subire di ogni...
felix.
2006-11-02 14:02:20 UTC
Post by Kalim3ro
Non lo metto in dubbio... per quello cerco di limitare le rogne al minor
numero possibile. E volevo sapere da qualche esperto se è necessaria la
variazione della destinazione d'uso.
Per il resto si può disquisire su tutto, gli asili nido condominiali sono
ormai una realtà in moltissime città... posso capire che sia un fastidio...
Io stesso nel mio palazzo ne devo subire di ogni...
Credo che giuspe abbia interpretato ludoteca con sala giochi.
ciaofelix:-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Kalim3ro
2006-11-02 16:54:58 UTC
Post by felix.
Post by Kalim3ro
Non lo metto in dubbio... per quello cerco di limitare le rogne al minor
numero possibile. E volevo sapere da qualche esperto se è necessaria la
variazione della destinazione d'uso.
Per il resto si può disquisire su tutto, gli asili nido condominiali sono
ormai una realtà in moltissime città... posso capire che sia un fastidio...
Io stesso nel mio palazzo ne devo subire di ogni...
Credo che giuspe abbia interpretato ludoteca con sala giochi.
ciaofelix:-)
Dici? parlava di bambini... :)
Io ho letto una sentenza della cassazione che dice che il cambio di
destinazione d'uso è implicito con l'inizio dell'attivià, e cmq sarebbe una
sanzione pecuniaria. Tu ne sai qualcosa?
giuspe
2006-11-02 17:06:57 UTC
Post by Kalim3ro
Post by felix.
Credo che giuspe abbia interpretato ludoteca con sala giochi.
ciaofelix:-)
Dici? parlava di bambini... :)
effettivamente ho associato "ludoteca/servizi per l'infanzia" a quei
locali con giochi e strutture varie dove portano i bimbi e pagano un
tot all'ora di permanenza... oppure ci organizzano festicciole ecc.
Ho degli amici che abitano sopra uno spazio simile e sono esasperati al
punto che potrebbero impazzire e giocare loro al "tiro al piccione dal
balcone" con genitori e figli che ci vanno...
visto che cercavi consigli.... ho postato un'esperienza.
Per curiosità quindi: cosa dovresti fare esattamente di bello?
In bocca al lupo
Saluti
Kalim3ro
2006-11-02 17:29:30 UTC
Post by giuspe
Post by Kalim3ro
Post by felix.
Credo che giuspe abbia interpretato ludoteca con sala giochi.
ciaofelix:-)
Dici? parlava di bambini... :)
effettivamente ho associato "ludoteca/servizi per l'infanzia" a quei
locali con giochi e strutture varie dove portano i bimbi e pagano un
tot all'ora di permanenza... oppure ci organizzano festicciole ecc.
Ho degli amici che abitano sopra uno spazio simile e sono esasperati al
punto che potrebbero impazzire e giocare loro al "tiro al piccione dal
balcone" con genitori e figli che ci vanno...
visto che cercavi consigli.... ho postato un'esperienza.
Per curiosità quindi: cosa dovresti fare esattamente di bello?
In bocca al lupo
Saluti
Credo felix avesse interpretato il tuo pensiero come sala giochi tipo bar.
Il mio servizio dovrebbe assomigliare più a un asilo nido con presenze
fisse che al tipo di locale che dici tu e dovrebbe limitarsi a un massimo
di 6/8 bambini xè vogliamo con mia moglie che sia un locale accogliente e
familiare. I bambini saranno di fascia medio bassa (diciamo fino a un
massimo di 3/4 anni) e le attività che vorremmo proporre non dovrebbero
essere delle più rumorose.
Rimane cmq una attività di servizi e sicuramente non silenziosa come uno
studio di avvocati (anche se lo studio di avvocati porta molto andirivieni
continuo per le scale...). So che andrò incontro a qualche rimostranza : è
inevitabile ma io quello voglio fare di attività e quei locali possiedo
(fra l'altro in una zona secondo me favorevole e siti a piano rialzato).
Il condominio non ha un regolamento condominiale, e a quello che ho letto
pur non essendo un giurista un regolamento che limiti i miei diritti
nell'utilizzo della mia proprietà deve essere adottato all'unanimità
(quindi me compreso).
Cercherò di arrecare il minor disturbo possibile perchè cmq non ho
convenienza a entrare in conflitto con i miei vicini. Ho già sostituito
tutti gli infissi con i doppi vetri e fortunatamente i muri sono spessi
fino a 70 cm di pietra.
Però rimane questa cosa della variazione di destinazione d'uso motivo per
cui vorrei essere preparato ed eventualmente farla prima dell'apertura.
felix.
2006-11-02 19:04:48 UTC
Post by Kalim3ro
Post by felix.
Post by Kalim3ro
Non lo metto in dubbio... per quello cerco di limitare le rogne al minor
numero possibile. E volevo sapere da qualche esperto se è necessaria la
variazione della destinazione d'uso.
Per il resto si può disquisire su tutto, gli asili nido condominiali sono
ormai una realtà in moltissime città... posso capire che sia un fastidio...
Io stesso nel mio palazzo ne devo subire di ogni...
Credo che giuspe abbia interpretato ludoteca con sala giochi.
ciaofelix:-)
Dici? parlava di bambini... :)
Io ho letto una sentenza della cassazione che dice che il cambio di
destinazione d'uso è implicito con l'inizio dell'attivià, e cmq sarebbe una
sanzione pecuniaria. Tu ne sai qualcosa?
Nei confronti del condominio non devi fare proprio nulla, ho letto
che vuoi accudire a 4 o 5 bambini per volta, bastera' una bella moquette
a terra e qualche fonoisolante alle pareti per non arrecare disturbo
agli
altri condomini.
ciaofelix:-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Kalim3ro
2006-11-02 19:24:54 UTC
Post by felix.
Nei confronti del condominio non devi fare proprio nulla, ho letto
che vuoi accudire a 4 o 5 bambini per volta, bastera' una bella moquette
a terra e qualche fonoisolante alle pareti per non arrecare disturbo
agli altri condomini.
ciaofelix:-)
Be' ho fatto un pochino di più. Ho metto pavimento in pvc antitrauma in
tutte le stanze. Messo miniwater nel loro bagno per i loro minibisogni.
Messo alle pareti della stanza gioco materiale fonoassorbente e cambiato
tutti gli infissi sia esterni che interni con i vetri doppi
antisfondamento, protezioni su tutti i termosifoni con copertura gommosa e
altro ancora.
Ho cmq la fortuna di essere al piano rialzato e di non avere condomini
sotto oltre a come dicevo anche l'aiuto di un palazzo con muri abnormi in
pietra che praticamente attutiscono tutto...
felix.
2006-11-02 20:41:34 UTC
Post by Kalim3ro
Post by felix.
Nei confronti del condominio non devi fare proprio nulla, ho letto
che vuoi accudire a 4 o 5 bambini per volta, bastera' una bella moquette
a terra e qualche fonoisolante alle pareti per non arrecare disturbo
agli altri condomini.
ciaofelix:-)
Be' ho fatto un pochino di più. Ho metto pavimento in pvc antitrauma in
tutte le stanze. Messo miniwater nel loro bagno per i loro minibisogni.
Messo alle pareti della stanza gioco materiale fonoassorbente e cambiato
tutti gli infissi sia esterni che interni con i vetri doppi
antisfondamento, protezioni su tutti i termosifoni con copertura gommosa e
altro ancora.
Ho cmq la fortuna di essere al piano rialzato e di non avere condomini
sotto oltre a come dicevo anche l'aiuto di un palazzo con muri abnormi in
pietra che praticamente attutiscono tutto...
Buon lavoro allora! ciaofelix:-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Matteo
2006-11-03 05:57:10 UTC
Post by Kalim3ro
volevo sapere da qualche esperto se è
necessaria la variazione della destinazione d'uso.
Non mi sembra che si possa aprire una ludoteca senza qualche licenza e
comunque senza autorizzazione sanitaria.
Dipende, quindi, da cosa devi autocertificare al Comune e/o al medico che
autorizza l'esercizio di quell'impresa.
Il condominio non c'entra.
Kalim3ro
2006-11-03 19:28:07 UTC
Post by Matteo
Non mi sembra che si possa aprire una ludoteca senza qualche licenza e
comunque senza autorizzazione sanitaria.
Dipende, quindi, da cosa devi autocertificare al Comune e/o al medico che
autorizza l'esercizio di quell'impresa.
Il condominio non c'entra.
La legislazione varia da regione a regione da quel punto di vista.
Qui non è prevista autorizzazione dell'USL dove non sia prevista la
preparazione di alimenti (è comunque concessa la somministrazione).
L'Usl può comunque effettuare una visita di controllo specie se richiesta
da qualche d'uno ma a meno che le condizioni igieniche non siano precarie
non ci sono problemi da quel punto di vista.
Diverso invece il caso in cui uno prenda la denominazione di asilo nido.
felix.
2006-11-03 19:53:25 UTC
Post by Kalim3ro
Diverso invece il caso in cui uno prenda la denominazione di asilo nido.
Inneffabile Italia! :-))
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Kalim3ro
2006-11-03 21:47:19 UTC
Post by felix.
Post by Kalim3ro
Diverso invece il caso in cui uno prenda la denominazione di asilo nido.
Inneffabile Italia! :-))
eh be'... io ho comunque cercato di seguire la legislazione degli asili
nido in qualsiasi suo punto perchè voglio che sia un posto sicuro e ben
fatto, ma onestamente perchè rischiare possibili intoppi andandosi a
complicare la vita :P
felix.
2006-11-03 22:04:17 UTC
Post by Kalim3ro
Post by felix.
Post by Kalim3ro
Diverso invece il caso in cui uno prenda la denominazione di asilo nido.
Inneffabile Italia! :-))
eh be'... io ho comunque cercato di seguire la legislazione degli asili
nido in qualsiasi suo punto perchè voglio che sia un posto sicuro e ben
fatto, ma onestamente perchè rischiare possibili intoppi andandosi a
complicare la vita :P
Giusto!..Nessun dubbio sulle tue migliori intenzioni! ciao.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it