Discussion:
telecamera sopra l'uscio di casa
(troppo vecchio per rispondere)
franco
2008-09-27 10:58:12 UTC
Ciao ragazzi, vi espongo subito il mio problema:
sono ormai parecchi mesi che qualche "figlio di buona donna " si diverte a
segnarmi l'uscio di casa con qualcosa simile ad un cacciavite:
Giorni fa ho esposto denuncia ai Carabinieri con il risultato di ritrovarmi
stamattina due sfregi nuovi sulla porta.
Così avrei deciso di installare una telecamera che registra in dvd proprio a
tre metri sulla porta stando attento ad indirizzarla esclusivamente sul mio
uscio.
Si tratta di un palazzo in condominio di sette piani con due condomini per
piano.
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo il
diritto di privacy?
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Franco
S.a.r.a.®
2008-09-27 11:31:51 UTC
On Sat, 27 Sep 2008 12:58:12 +0200, "franco"
Post by franco
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Franco
la tua porta di casa e' dotata del cosiddetto "occhio magico" o
spioncino ?
se si, puoi mettere una micro camera dietro lo spioncino o addirittura
sostituirlo proprio con una piccola telecamera.
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.




sara
ciotto
2008-09-27 11:35:49 UTC
Post by S.a.r.a.®
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.
Fantastico!
S.a.r.a.®
2008-09-28 09:38:24 UTC
Post by ciotto
Post by S.a.r.a.®
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.
Fantastico!
grazie, e con un pizzico di fantasia in piu' , che non guasta mai, si
potrebbe elettrificare la porta in modo che se qualche malintenzionato
osasse soltanto avvicinare la propria mano , riceverebbe una bella
scarica da circa un migliaio di volts..........sempre tutto nel
massimo della legalita' naturalmente......

un saluto a codesto garulo e gioviale Ng, sembra di stare in una delle
tante assemlee di condominio........






sara
piuma
2008-09-28 09:41:33 UTC
Post by felix...
.............
le fai sempre le polizze ?
M. "Puck" Del Bianco
2008-10-01 14:20:13 UTC
Post by S.a.r.a.®
Post by ciotto
Post by S.a.r.a.®
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.
Fantastico!
grazie, e con un pizzico di fantasia in piu' , che non guasta mai, si
potrebbe elettrificare la porta in modo che se qualche malintenzionato
osasse soltanto avvicinare la propria mano , riceverebbe una bella
scarica da circa un migliaio di volts..........sempre tutto nel
massimo della legalita' naturalmente......
Non è una cosa così fantasiosa visto che ebay è piena di articoli del
genere a poco prezzo. Il costo maggiore è il pc al quale collegare il
tutto. (nb ricerca "telecamera porta")
Oppure un normale videoregistratore ma in questo caso l'autonomia è
limitata e non si può più utilizzare normalmente lo spioncino (con un
pc si può avere una sorta di videocitofono).
Pendolino
2008-10-01 14:59:28 UTC
Sei tormentato che ti menta sul numero dei clienti ? :-)
M. "Puck" Del Bianco
2008-10-02 15:37:57 UTC
On Wed, 01 Oct 2008 16:59:28 +0200, Pendolino
Post by Pendolino
Sei tormentato che ti menta sul numero dei clienti ? :-)
?
piuma
2008-10-02 17:08:08 UTC
Post by M. "Puck" Del Bianco
On Wed, 01 Oct 2008 16:59:28 +0200, Pendolino
Post by Pendolino
Sei tormentato che ti menta sul numero dei clienti ? :-)
?
Porta telematica telepass
piuma
2008-10-02 17:07:13 UTC
Post by Pendolino
Sei tormentato che ti menta sul numero dei clienti ? :-)
STRAROTFL
bobo
2008-10-01 15:06:09 UTC
Post by M. "Puck" Del Bianco
Post by S.a.r.a.®
Post by ciotto
Post by S.a.r.a.®
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.
Fantastico!
grazie, e con un pizzico di fantasia in piu' , che non guasta mai, si
potrebbe elettrificare la porta in modo che se qualche malintenzionato
osasse soltanto avvicinare la propria mano , riceverebbe una bella
scarica da circa un migliaio di volts..........sempre tutto nel
massimo della legalita' naturalmente......
Non è una cosa così fantasiosa visto che ebay è piena di articoli del
genere a poco prezzo. Il costo maggiore è il pc al quale collegare il
tutto. (nb ricerca "telecamera porta")
Oppure un normale videoregistratore ma in questo caso l'autonomia è
limitata e non si può più utilizzare normalmente lo spioncino (con un
pc si può avere una sorta di videocitofono).
Io uso una telecamera filare analogica, registro tutto su PC e mi trovo
benissimo.
M. "Puck" Del Bianco
2008-10-02 15:38:15 UTC
Post by bobo
Io uso una telecamera filare analogica, registro tutto su PC e mi trovo
benissimo.
Che software?
bobo
2008-10-02 16:51:00 UTC
Post by M. "Puck" Del Bianco
Post by bobo
Io uso una telecamera filare analogica, registro tutto su PC e mi trovo
benissimo.
Che software?
Uso più di un sw low cost.... ne cito uno poco diffuso che è
Multiview. Ma ce ne sono altri... Perchè la domanda?

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
M. "Puck" Del Bianco
2008-10-03 15:12:49 UTC
Post by bobo
Post by M. "Puck" Del Bianco
Post by bobo
Io uso una telecamera filare analogica, registro tutto su PC e mi trovo
benissimo.
Che software?
Uso più di un sw low cost.... ne cito uno poco diffuso che è
Multiview. Ma ce ne sono altri... Perchè la domanda?
Curiosità per poter provare un software del genere. Nulla di più
bobo
2008-10-03 19:46:45 UTC
Post by M. "Puck" Del Bianco
Post by bobo
Uso più di un sw low cost.... ne cito uno poco diffuso che è
Multiview. Ma ce ne sono altri... Perchè la domanda?
Curiosità per poter provare un software del genere. Nulla di più
Diciamo che ci sono due categorie di software di videosorveglianza: 1. queli
proprietari forniti insiema alle IP cam, webcam e a schede di acquisizione
video 2. quelli shareware, non venduti con le telecamere, che vanno
benissimo per vari modelli di IP cam, Web cam e schede acquisizione video
(capture).

Qui ad esempio puoi scaricarne e provarne alcuni dello stesso produttore
(che personalmente non ho mai sperimentato):

http://www.crazypixels.com/camuni-feature.htm



--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Mamo (R)
2008-09-27 11:54:32 UTC
Post by S.a.r.a.®
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.
IANAL, ma credo sia proprio il contrario.
E' quanto inquadrato che rende "legale" l'installazione, non il luogo
dell'installazione medesima.




Saluti, Mamo.
--
Conoscere i corretti comportamenti da tenere,
è il miglior modo per frequentare i newsgroup.
Inizia a leggere qualcosa: http://wiki.news.nic.it/AiutoComposizione
Paolomaria
2008-09-27 13:17:09 UTC
Post by S.a.r.a.®
la tua porta di casa e' dotata del cosiddetto "occhio magico" o
spioncino ?
se si, puoi mettere una micro camera dietro lo spioncino o addirittura
sostituirlo proprio con una piccola telecamera.
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.
Ma neanche per sogno!
Da dove nasce questa bizzarra idea?
Giovanni Buti
2008-09-27 17:17:13 UTC
Post by S.a.r.a.®
On Sat, 27 Sep 2008 12:58:12 +0200, "franco"
Post by franco
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Franco
la tua porta di casa e' dotata del cosiddetto "occhio magico" o
spioncino ?
se si, puoi mettere una micro camera dietro lo spioncino o addirittura
sostituirlo proprio con una piccola telecamera.
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.
Falso... Anzi! La telecamera inquadra e riprende (che si registri o meno è
secondario) una proprietà non privata e quindi proprio in questo caso deve
esserne segnalata la presenza! Il fatto che si trovi in casa evita "beghe"
condominiali ma non esula il proprietario dal segnalarla!
GiGaX
2008-09-28 08:32:03 UTC
Post by Giovanni Buti
Post by S.a.r.a.®
On Sat, 27 Sep 2008 12:58:12 +0200, "franco"
Post by franco
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Franco
la tua porta di casa e' dotata del cosiddetto "occhio magico" o
spioncino ?
se si, puoi mettere una micro camera dietro lo spioncino o addirittura
sostituirlo proprio con una piccola telecamera.
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.
Falso... Anzi! La telecamera inquadra e riprende (che si registri o meno è
secondario) una proprietà non privata e quindi proprio in questo caso deve
esserne segnalata la presenza! Il fatto che si trovi in casa evita "beghe"
condominiali ma non esula il proprietario dal segnalarla!
E se la telecamera viene installata senza esporre cartelli, filmo l'infame
che rovina la porta e il giorno dopo espongo il cartello?
Potrei dire che il filmato l'ho fatto dopo aver messo il cartello e
nessuno me lo potrebbe contestare...

Inoltre a me sembra una gran cavolata quella del cartello, come le
segnalazioni dell'autovelox: normale che se metto la telecamera per
sorprendere i vandali, questi evitano di farsi beccare a griffare la porta
d'ingresso di casa mia, dedicandosi però alla restilizzazione della mia
macchina...
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
far5893
2008-09-28 08:36:30 UTC
Post by GiGaX
Post by Giovanni Buti
Post by S.a.r.a.®
On Sat, 27 Sep 2008 12:58:12 +0200, "franco"
Post by franco
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Franco
la tua porta di casa e' dotata del cosiddetto "occhio magico" o
spioncino ?
se si, puoi mettere una micro camera dietro lo spioncino o addirittura
sostituirlo proprio con una piccola telecamera.
A quei punti la cam rimane in casa tua ed e' tutto legale.
Falso... Anzi! La telecamera inquadra e riprende (che si registri o meno è
secondario) una proprietà non privata e quindi proprio in questo caso deve
esserne segnalata la presenza! Il fatto che si trovi in casa evita "beghe"
condominiali ma non esula il proprietario dal segnalarla!
E se la telecamera viene installata senza esporre cartelli, filmo l'infame
che rovina la porta e il giorno dopo espongo il cartello?
Potrei dire che il filmato l'ho fatto dopo aver messo il cartello e
nessuno me lo potrebbe contestare...
Inoltre a me sembra una gran cavolata quella del cartello, come le
segnalazioni dell'autovelox: normale che se metto la telecamera per
sorprendere i vandali, questi evitano di farsi beccare a griffare la porta
d'ingresso di casa mia, dedicandosi però alla restilizzazione della mia
macchina...
Se lo vuoi sapere tu ok, ma se devi usare la registrazione come prova
non e' la stessa cosa....

Giulia
Giovanni Buti
2008-09-28 15:34:37 UTC
Post by GiGaX
E se la telecamera viene installata senza esporre cartelli, filmo l'infame
che rovina la porta e il giorno dopo espongo il cartello?
Potrei dire che il filmato l'ho fatto dopo aver messo il cartello e
nessuno me lo potrebbe contestare...
Commetteresti un reato e, se la controparte riuscisse a dimostrarlo, ti
ritroveresti dalla parte del torto!
Post by GiGaX
Inoltre a me sembra una gran cavolata quella del cartello, come le
segnalazioni dell'autovelox: normale che se metto la telecamera per
sorprendere i vandali, questi evitano di farsi beccare a griffare la porta
d'ingresso di casa mia, dedicandosi però alla restilizzazione della mia
macchina...
I cartelli degli autovelox dovrebbero servire a prevenire.
Nel tuo caso, invece, purtroppo è come dici tu...
Post by GiGaX
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
GiGaX
2008-09-29 14:20:22 UTC
Post by Giovanni Buti
Post by GiGaX
E se la telecamera viene installata senza esporre cartelli, filmo l'infame
che rovina la porta e il giorno dopo espongo il cartello?
Potrei dire che il filmato l'ho fatto dopo aver messo il cartello e
nessuno me lo potrebbe contestare...
Commetteresti un reato e, se la controparte riuscisse a dimostrarlo, ti
ritroveresti dalla parte del torto!
Difficile da dimostrare, come è difficile dimostrare che qualcuno è
responsabile di atti di vandalismo...
Post by Giovanni Buti
Post by GiGaX
Inoltre a me sembra una gran cavolata quella del cartello, come le
segnalazioni dell'autovelox: normale che se metto la telecamera per
sorprendere i vandali, questi evitano di farsi beccare a griffare la porta
d'ingresso di casa mia, dedicandosi però alla restilizzazione della mia
macchina...
I cartelli degli autovelox dovrebbero servire a prevenire.
Nel tuo caso, invece, purtroppo è come dici tu...
Nel mio caso proprio no. Ma nel caso di un gran numero di automobilisti
sì, fatta salva la successiva accelerazione dopo la postazione
autovelox... Siamo o non siamo italiani, in fondo???
Post by Giovanni Buti
Post by GiGaX
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Paolomaria
2008-09-29 19:03:56 UTC
Post by GiGaX
Post by Giovanni Buti
Post by GiGaX
E se la telecamera viene installata senza esporre cartelli, filmo
l'infame che rovina la porta e il giorno dopo espongo il cartello?
Potrei dire che il filmato l'ho fatto dopo aver messo il cartello
e nessuno me lo potrebbe contestare...
Commetteresti un reato e, se la controparte riuscisse a
dimostrarlo, ti ritroveresti dalla parte del torto!
Difficile da dimostrare, come è difficile dimostrare che qualcuno è
responsabile di atti di vandalismo...
Prova testimoniale. E il denunciante è testimone, nel processo.
Non siamo in America, dov'è "la mia parola contro la sua".
In Italia si crede alla parte lesa, mentre all'imputato si crede solo se
confessa.
Gli italiani non lo sanno, finchè non si beccano una condanna che non
s'aspettano. E anche dopo inventano scuse e parlano male del giudice.
felix...
2008-09-27 12:16:53 UTC
Post by franco
sono ormai parecchi mesi che qualche "figlio di buona donna " si diverte a
.............................................................................
Post by franco
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo il
diritto di privacy?
Non devi chiedere nessun permesso,ma devi inquadrare esclusivamente la
porta di casa tua! felix.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Paolomaria
2008-09-27 13:17:09 UTC
Post by franco
Così avrei deciso di installare una telecamera che registra in dvd proprio
a tre metri sulla porta stando attento ad indirizzarla esclusivamente sul
mio uscio.
Si tratta di un palazzo in condominio di sette piani con due condomini per
piano.
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo
il diritto di privacy?
Non devi chiedere nessun permesso.
Devi solo informare adeguatamente chi passa davanti alla telecamera
dell'esistenza della stessa, dei motivi per cui è stata installata, del
responsabile del trattamento dei dati e delle modalità per ottenerne la
cancellazione.
In cartoleria vendono appositi cartelli da compilare ed esporre.
BadAnimal
2008-09-27 14:19:21 UTC
Post by Paolomaria
Non devi chiedere nessun permesso.
Devi solo informare adeguatamente chi passa davanti alla telecamera
dell'esistenza della stessa, dei motivi per cui è stata installata, del
responsabile del trattamento dei dati e delle modalità per ottenerne la
cancellazione.
In cartoleria vendono appositi cartelli da compilare ed esporre.
Mi aggancio alla domanda. Se la telecamera non registra, ma è solo
collegata ad un televisore (lo scopo è quello di vedere chi suona al
campanello senza che lui sappia se sono o meno in casa), è necessario lo
stesso il cartello? Perchè l'area è ugualmente "videosorvegliata" ma non ci
sono dati personali (registrazioni) da sottoporre a trattamento.

Ciao,
BadAnimal
far5893
2008-09-28 07:12:30 UTC
Post by BadAnimal
Post by Paolomaria
Non devi chiedere nessun permesso.
Devi solo informare adeguatamente chi passa davanti alla telecamera
dell'esistenza della stessa, dei motivi per cui è stata installata, del
responsabile del trattamento dei dati e delle modalità per ottenerne la
cancellazione.
In cartoleria vendono appositi cartelli da compilare ed esporre.
Mi aggancio alla domanda. Se la telecamera non registra, ma è solo
collegata ad un televisore (lo scopo è quello di vedere chi suona al
campanello senza che lui sappia se sono o meno in casa), è necessario lo
stesso il cartello? Perchè l'area è ugualmente "videosorvegliata" ma non ci
sono dati personali (registrazioni) da sottoporre a trattamento.
Ciao,
BadAnimal
Niente trattamento niente avvisi o cartelli....

Giulia
RLDeboni
2008-09-28 13:36:11 UTC
Post by far5893
Post by BadAnimal
Post by Paolomaria
Non devi chiedere nessun permesso.
Devi solo informare adeguatamente chi passa davanti alla telecamera
dell'esistenza della stessa, dei motivi per cui è stata installata, del
responsabile del trattamento dei dati e delle modalità per ottenerne la
cancellazione.
In cartoleria vendono appositi cartelli da compilare ed esporre.
Mi aggancio alla domanda. Se la telecamera non registra, ma è solo
collegata ad un televisore (lo scopo è quello di vedere chi suona al
campanello senza che lui sappia se sono o meno in casa), è necessario lo
stesso il cartello? Perchè l'area è ugualmente "videosorvegliata" ma non ci
sono dati personali (registrazioni) da sottoporre a trattamento.
Ciao,
BadAnimal
Niente trattamento niente avvisi o cartelli....
Perfettamente ragionevole per noi, esseri umani comuni, ma non per il
Garante:

Provvedimento 29 aprile 2004, Bollettino del n. 49/aprile 2004

"Anche l’installazione meramente dimostrativa o artefatta di telecamere
non funzionanti o per finzione, anche se non comporta trattamento di
dati personali, può determinare forme di condizionamento nei movimenti e
nei comportamenti delle persone in luoghi pubblici e privati e pertanto
può essere legittimamente oggetto di contestazione."

Percio' una telecamera che non registra immagini rientrerebbe nella
categoria "intimidatoria/condizionante" (della serie ... non mi tiro i
peli del naso ?, suvvia, signori garanti ...).


[Messaggio Usenet via Tiscali su text.giganews.com. Se leggete via Web
il sottoscritto informa che non conosce o partecipa al sito/forum Web.]

R.L.Deboni
Paolomaria
2008-09-28 15:58:39 UTC
Post by far5893
Post by BadAnimal
Perchè l'area è ugualmente "videosorvegliata" ma non ci
sono dati personali (registrazioni) da sottoporre a trattamento.
Niente trattamento niente avvisi o cartelli....
Basta non sapere cos'è un trattamento, e si dicono fesserie simili.
www.garanteprivacy.it
lì ci sono le norme, la loro corretta interpretazione, e le disposizioni che
le integrano.
Il tutto in applicazione della "Carta europea dei diritti fondamentali"
(approvata a Nizza nel 2000), che gli italiani dovrebbero conoscere, perchè,
insieme alla Costituzione, è una delle leggi cui è subordinato l'intero
ordinamento giuridico vigente in questo paese.
test
2008-09-28 19:51:50 UTC
Post by Paolomaria
Post by far5893
Post by BadAnimal
Perchè l'area è ugualmente "videosorvegliata" ma non ci
sono dati personali (registrazioni) da sottoporre a trattamento.
Niente trattamento niente avvisi o cartelli....
Basta non sapere cos'è un trattamento, e si dicono fesserie simili.
www.garanteprivacy.it
lì ci sono le norme, la loro corretta interpretazione, e le disposizioni che
le integrano.
Il tutto in applicazione della "Carta europea dei diritti fondamentali"
(approvata a Nizza nel 2000), che gli italiani dovrebbero conoscere, perchè,
insieme alla Costituzione, è una delle leggi cui è subordinato l'intero
ordinamento giuridico vigente in questo paese.
Una cam finta non rientra nelle competenze del garante, ma eventualmente della magistratura ordinaria....

Oppure non siamo in grado di distinguere forma e funzione ?

Giulia

PS:Al garante gli piacerebbe impicciarsi di tutto ovviamente...........
bobo
2008-09-28 20:13:27 UTC
Post by BadAnimal
Post by Paolomaria
In cartoleria vendono appositi cartelli da compilare ed esporre.
Mi aggancio alla domanda. Se la telecamera non registra, ma è solo
collegata ad un televisore (lo scopo è quello di vedere chi suona al
campanello senza che lui sappia se sono o meno in casa), è necessario lo
stesso il cartello? Perchè l'area è ugualmente "videosorvegliata" ma non ci
sono dati personali (registrazioni) da sottoporre a trattamento.
Il cartello va posto ugualmente con la dicitura "rilevazione effettuata
da....."
BadAnimal
2008-09-29 17:10:35 UTC
Post by bobo
Il cartello va posto ugualmente con la dicitura "rilevazione effettuata
da....."
Grazie mille a tutti.

Ciao,
BadAnimal
Giovanni Buti
2008-09-27 17:15:25 UTC
Post by franco
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo
il diritto di privacy?
Se la telecamera riprende esclusivamente il tuo portone di casa e niente
altro non sei tenuto a niente. Ma dato che questa è la teoria e la
telecamera riprenderà comunque una porzione, se pur piccola, di pianerottolo
sul quale passano estranei, devi comunque dichiarare, tramite apposito
cartello, che l'area è videosorvegliata. Se il tuo fine è il deterrente,
allora poni la telecamera in bella vista ed il cartello parimenti in bella
vista. Se il tuo scopo è beccare il deficiente, allora cerca di essere più
"discreto"
bobo
2008-09-28 20:23:57 UTC
Post by Giovanni Buti
Post by franco
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo
il diritto di privacy?
Se la telecamera riprende esclusivamente il tuo portone di casa e niente
altro non sei tenuto a niente. Ma dato che questa è la teoria e la
telecamera riprenderà comunque una porzione, se pur piccola, di
pianerottolo sul quale passano estranei, devi comunque dichiarare, tramite
apposito cartello, che l'area è videosorvegliata. Se il tuo fine è il
deterrente, allora poni la telecamera in bella vista ed il cartello
parimenti in bella vista. Se il tuo scopo è beccare il deficiente, allora
cerca di essere più "discreto"
Comunque a mio avviso non conviene metere la telecamera perchè il vandalo
oltre a sfasciargli la porta gli sfascerebbe anche la telecamera stessa. :-)
Giovanni Buti
2008-09-28 22:41:57 UTC
Post by bobo
Post by Giovanni Buti
Post by franco
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso
riguardo il diritto di privacy?
Se la telecamera riprende esclusivamente il tuo portone di casa e niente
altro non sei tenuto a niente. Ma dato che questa è la teoria e la
telecamera riprenderà comunque una porzione, se pur piccola, di
pianerottolo sul quale passano estranei, devi comunque dichiarare,
tramite apposito cartello, che l'area è videosorvegliata. Se il tuo fine
è il deterrente, allora poni la telecamera in bella vista ed il cartello
parimenti in bella vista. Se il tuo scopo è beccare il deficiente, allora
cerca di essere più "discreto"
Comunque a mio avviso non conviene metere la telecamera perchè il vandalo
oltre a sfasciargli la porta gli sfascerebbe anche la telecamera stessa. :-)
però se avesse un sistema di registrazione lo beccherebbe...

Nel condominio dei miei (sono in 4) venivano sfasciati i campanelli esterni,
di notte(anni e anni fà quando non esisteva il garante e le telecamere erano
barilotti). Installai una telecamera con un registratore in LP che
registrava tutta la notte. Dopo un mese li beccammo... E non si accorsero
mai delle telecamera che pure era puntata addosso!
bobo
2008-09-30 10:14:45 UTC
Post by Giovanni Buti
Post by bobo
Comunque a mio avviso non conviene metere la telecamera perchè il vandalo
oltre a sfasciargli la porta gli sfascerebbe anche la telecamera stessa. :-)
però se avesse un sistema di registrazione lo beccherebbe...
Non metto in dubbio l'efficacia. Dico solo che se la telecamera non
è posta molto in alto è facilemnte vandalizzabile anch'essa
Post by Giovanni Buti
Nel condominio dei miei (sono in 4) venivano sfasciati i campanelli esterni,
di notte(anni e anni fà quando non esisteva il garante e le telecamere
erano barilotti). Installai una telecamera con un registratore in LP che
registrava tutta la notte. Dopo un mese li beccammo... E non si accorsero
mai delle telecamera che pure era puntata addosso!
Sono contento :-)

Anche io ho un sistema di videsorveglianza esterno che registra sul PC in
modo
continuato. Ma la registrazione non basta. Importante è anche la distanza
e la posizione della telecamera se lo scopo è ottenere il riconoscimento di
persone.
bobo
2008-10-01 15:11:42 UTC
Post by Giovanni Buti
Post by bobo
Post by Giovanni Buti
Post by franco
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso
riguardo il diritto di privacy?
Se la telecamera riprende esclusivamente il tuo portone di casa e niente
altro non sei tenuto a niente. Ma dato che questa è la teoria e la
telecamera riprenderà comunque una porzione, se pur piccola, di
pianerottolo sul quale passano estranei, devi comunque dichiarare,
tramite apposito cartello, che l'area è videosorvegliata. Se il tuo fine
è il deterrente, allora poni la telecamera in bella vista ed il cartello
parimenti in bella vista. Se il tuo scopo è beccare il deficiente,
allora cerca di essere più "discreto"
Comunque a mio avviso non conviene metere la telecamera perchè il vandalo
oltre a sfasciargli la porta gli sfascerebbe anche la telecamera stessa. :-)
però se avesse un sistema di registrazione lo beccherebbe...
Basta che non si porti nel campo visivo della telecamera e può così
vandalizzarla
oppure coprirne l'obiettivo. In un pianerottolo di casa è difficile metterla
dove
non sia raggiungibile.
Post by Giovanni Buti
Nel condominio dei miei (sono in 4) venivano sfasciati i campanelli
esterni, di notte(anni e anni fà quando non esisteva il garante e le
telecamere erano barilotti). Installai una telecamera con un registratore
in LP che registrava tutta la notte. Dopo un mese li beccammo... E non si
accorsero mai delle telecamera che pure era puntata addosso!
Io uso la registrazione continua e mi trovo molto bene.
Comunque per il riconoscimento di persone è importante l'obietivo,
ma anche come viene posizionata la telecamera in quanto deve riprendere il
soggetto
in modo che occupi almeno la metà dello monitor.
RLDeboni
2008-09-27 20:49:54 UTC
Post by franco
sono ormai parecchi mesi che qualche "figlio di buona donna " si diverte a
Giorni fa ho esposto denuncia ai Carabinieri con il risultato di ritrovarmi
stamattina due sfregi nuovi sulla porta.
Così avrei deciso di installare una telecamera che registra in dvd proprio a
tre metri sulla porta stando attento ad indirizzarla esclusivamente sul mio
uscio.
Si tratta di un palazzo in condominio di sette piani con due condomini per
piano.
Intende dire "due appartamenti" per piano ? Un condomino potrebbe avere
due appartamenti allo stesso piano, in questo caso, avremo "un
condomino" per piano :-)
Post by franco
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore
Questa mi giunge nuova. In base a quale legge l'amministratore avrebbe
l'autorita', il diritto o la facolta', di dare "permessi" ?
Post by franco
e magari anche al mio vicino di casa.
Le aree comuni di un condominio, in genere sono luoghi privati. Luoghi
"collettivi", ma NON pubblici. La conseguenza e' che se TUTTI i
proprietari interessati dall'attraversamento della parte comune, che si
vuole visualizzare, sono d'accordo, si puo' installare le telecamere, a
patto di mettere l'avviso.

In ogni caso, se ci sono dubbi, c'e' questa possibilita':

Art. 13 comma 5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle
investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o,
comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria,
sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per
il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;

Avendo fatto la denuncia, puo' provare che e' in corso una indagine per
individuare il colpevole.
Post by franco
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo il
diritto di privacy?
Il diritto di riservatezza vale solo per le informazioni personali e
della propria vita privata. Non fa parte della "vita privata" quanto si
fa nei luoghi pubblici e nelle proprieta' altrui.


In ogni caso, ho trovato questa perla.
Provvedimento 29 aprile 2004, Bollettino del n. 49/aprile 2004

"Anche l’installazione meramente dimostrativa o artefatta di telecamere
non funzionanti o per finzione, anche se non comporta trattamento di
dati personali, può determinare forme di condizionamento nei movimenti e
nei comportamenti delle persone in luoghi pubblici e privati e pertanto
può essere legittimamente oggetto di contestazione."

Ed al Garante dei Dati Personali che cosa gliene frega ? E'
semplicemente pazzesco, ed inoltre fuori competenza. Il Garante per la
Protezione dei Dati Personali ha competenze sulla raccolta di dati
personali e riservati, ma non ha alcuna legittima competenza per quanto
riguarda atti intimidatori o simili (come si puo' eventualmente
qualificare l'installazione di telecamere finte).
Questa e' una vera e' propria scivolata degli uffici e del garante e
prova ancora una volta che se dai un po' di potere ad un'italiano,
quello tende a sbordare da tutte le parti. In altre parole, il Garante
non puo' impedirvi di installare tutte le pseudotelecamere che volete (o
anche telecamere vere, ma prive di collegamento). Sara' forse competenza
del procuratore se si puo' affermare ridicolmente che si tratta di
"intimidazione" o "condizionamento" ... ma non e' competenza il garante.


[Messaggio Usenet via Tiscali su text.giganews.com. Se leggete via Web
il sottoscritto informa che non conosce o partecipa al sito/forum Web.]

R.L.Deboni
far5893
2008-09-28 07:22:23 UTC
Post by franco
sono ormai parecchi mesi che qualche "figlio di buona donna " si diverte a
Giorni fa ho esposto denuncia ai Carabinieri con il risultato di ritrovarmi
stamattina due sfregi nuovi sulla porta.
Così avrei deciso di installare una telecamera che registra in dvd proprio a
tre metri sulla porta stando attento ad indirizzarla esclusivamente sul mio
uscio.
Si tratta di un palazzo in condominio di sette piani con due condomini per
piano.
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo il
diritto di privacy?
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Franco
Mi pare che tutti stiano sparando alla cieca o rispondendo parzialmente,
puoi metterla in tutte le aree comuni per giustificato motivo e con
tutti i necessari avvisi di legge senza pero poter riprendere parti
private dei condomini e le registrazioni le puoi usare in tribunale,
esiste una sentenza della cassazione a riguardo.
Non devi chiedere nessun permesso devi rispettare la legge e come
prescrive di trattare i dati.

Giulia

PS:I cartelli li devi mettere prima di entrare nell'area
videosorvegliata non che li leggi quando sei gia ripreso.
franco
2008-09-28 14:40:01 UTC
vi ringrazio per i vostri preziosi consigli.
ciao a tutti
franco
Post by far5893
Post by franco
sono ormai parecchi mesi che qualche "figlio di buona donna " si diverte
Giorni fa ho esposto denuncia ai Carabinieri con il risultato di
ritrovarmi stamattina due sfregi nuovi sulla porta.
Così avrei deciso di installare una telecamera che registra in dvd
proprio a tre metri sulla porta stando attento ad indirizzarla
esclusivamente sul mio uscio.
Si tratta di un palazzo in condominio di sette piani con due condomini
per piano.
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo
il diritto di privacy?
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Franco
Mi pare che tutti stiano sparando alla cieca o rispondendo parzialmente,
puoi metterla in tutte le aree comuni per giustificato motivo e con tutti
i necessari avvisi di legge senza pero poter riprendere parti private dei
condomini e le registrazioni le puoi usare in tribunale, esiste una
sentenza della cassazione a riguardo.
Non devi chiedere nessun permesso devi rispettare la legge e come
prescrive di trattare i dati.
Giulia
PS:I cartelli li devi mettere prima di entrare nell'area videosorvegliata
non che li leggi quando sei gia ripreso.
bobo
2008-09-28 20:12:20 UTC
Post by franco
sono ormai parecchi mesi che qualche "figlio di buona donna " si diverte a
Giorni fa ho esposto denuncia ai Carabinieri con il risultato di
ritrovarmi stamattina due sfregi nuovi sulla porta.
Così avrei deciso di installare una telecamera che registra in dvd proprio
a tre metri sulla porta stando attento ad indirizzarla esclusivamente sul
mio uscio.
Si tratta di un palazzo in condominio di sette piani con due condomini per
piano.
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo
il diritto di privacy?
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Se punti una piccola telecamera unicamente sulla soglia di casa tua,
installandola
su muri tuoi,
secondo me puoi farlo, a patto di mettere il cartello areavideosorvegliata
con
registrazione effettuata da.....
Comunque chiederei il preventivo permesso del condominio in quanto potrebbe
avanzare problemi di decoro.
test
2008-09-29 17:17:08 UTC
Post by bobo
Post by franco
sono ormai parecchi mesi che qualche "figlio di buona donna " si diverte a
Giorni fa ho esposto denuncia ai Carabinieri con il risultato di
ritrovarmi stamattina due sfregi nuovi sulla porta.
Così avrei deciso di installare una telecamera che registra in dvd proprio
a tre metri sulla porta stando attento ad indirizzarla esclusivamente sul
mio uscio.
Si tratta di un palazzo in condominio di sette piani con due condomini per
piano.
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo
il diritto di privacy?
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Se punti una piccola telecamera unicamente sulla soglia di casa tua,
installandola
su muri tuoi,
In un condominio, per definizione, tutte le parti comuni sono di sua proprieta' (non esclusiva) ......
Post by bobo
secondo me puoi farlo, a patto di mettere il cartello areavideosorvegliata
con
registrazione effettuata da.....
E questo e' assodato anche dalla cassazione....
Post by bobo
Comunque chiederei il preventivo permesso del condominio in quanto potrebbe
avanzare problemi di decoro.
Il decoro puo' stabilirlo solo il giudice, non puoi deciderlo l'assemblea, che al max puo' chiedere
l'intervento del giudice.

Giulia
Paolomaria
2008-09-29 19:04:05 UTC
Post by test
Il decoro puo' stabilirlo solo il giudice, non puoi deciderlo
l'assemblea, che al max puo' chiedere l'intervento del giudice.
E' una legge nuova?
Hanno abrogato l'art. 1138 del codice civile e nessuno me l'ha detto?
test
2008-10-01 14:54:57 UTC
Post by Paolomaria
Post by test
Il decoro puo' stabilirlo solo il giudice, non puoi deciderlo
l'assemblea, che al max puo' chiedere l'intervento del giudice.
E' una legge nuova?
Hanno abrogato l'art. 1138 del codice civile e nessuno me l'ha detto?
Si l'articolo e' quello e va applicato come tutte le leggi da un giudice,
l'assemblea non e' un giudice, il giudice decidera' se quello che pensa l'assemblea
e quello che desidera fare il condomino sono contrari alla conservazione del decoro.


Giulia
Paolomaria
2008-10-01 20:11:04 UTC
Post by test
Post by Paolomaria
Post by test
Il decoro puo' stabilirlo solo il giudice, non puoi deciderlo
l'assemblea, che al max puo' chiedere l'intervento del giudice.
E' una legge nuova?
Hanno abrogato l'art. 1138 del codice civile e nessuno me l'ha detto?
Si l'articolo e' quello e va applicato come tutte le leggi da un giudice
Da quando? La norma l'applicano tutti. Il giudice interviene solo se
qualcuno la viola.
Le norme sul decoro dell'edificio le scrive, modifica e aggiorna
l'assemblea.
E se l'assemblea non scrive da cani o non fa esercitazioni di prepotenza, il
lavoro del giudice si evita nel 999 per 1000 dei casi.
Fai la procacciatrice d'affari per qualche avvocato, per caso?
franco
2008-09-30 07:29:21 UTC
e se montassi una telecamera dietro lo spioncino?? Sarebbe sufficiente per
sorprendere l'infame?? Cosa ne pensate?
Post by franco
sono ormai parecchi mesi che qualche "figlio di buona donna " si diverte a
Giorni fa ho esposto denuncia ai Carabinieri con il risultato di
ritrovarmi stamattina due sfregi nuovi sulla porta.
Così avrei deciso di installare una telecamera che registra in dvd proprio
a tre metri sulla porta stando attento ad indirizzarla esclusivamente sul
mio uscio.
Si tratta di un palazzo in condominio di sette piani con due condomini per
piano.
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo
il diritto di privacy?
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Franco
Paolomaria
2008-09-30 11:15:54 UTC
Post by franco
e se montassi una telecamera dietro lo spioncino?? Sarebbe sufficiente per
sorprendere l'infame?? Cosa ne pensate?
dalla Carta europea dei diritti fondamentali dell'Unione europea (Nizza, 7
dicembre 2000)
"Articolo 8
Protezione dei dati di carattere personale
1. Ogni individuo ha diritto alla protezione dei dati di carattere personale
che lo riguardano.
2. Tali dati devono essere trattati secondo il principio di lealtà, per
finalità determinate e in base al consenso della persona interessata o a un
altro fondamento legittimo previsto dalla legge. Ogni individuo ha il
diritto di accedere ai dati raccolti che lo riguardano e di ottenerne la
rettifica.
3. Il rispetto di tali regole è soggetto al controllo di un'autorità
indipendente".
Se vuoi, fingi pure di poter essere sleale. Se sei convinto che le
conseguenze saranno a tuo favore, provaci pure. Poi non dire che nessuno
t'aveva avvertito.
Corrado
2008-10-05 14:51:28 UTC
Post by franco
sono ormai parecchi mesi che qualche "figlio di buona donna " si diverte a
Giorni fa ho esposto denuncia ai Carabinieri con il risultato di ritrovarmi
stamattina due sfregi nuovi sulla porta.
Così avrei deciso di installare una telecamera che registra in dvd proprio a
tre metri sulla porta stando attento ad indirizzarla esclusivamente sul mio
uscio.
Si tratta di un palazzo in condominio di sette piani con due condomini per
piano.
Vorrei sapere se posso procedere all'installazione, pur chiedendo il
permesso all'
Amministratore e magari anche al mio vicino di casa.
Oppure devo fare domanda a qualche Ente per ottenere il permesso riguardo il
diritto di privacy?
Grazie anticipetamente per la cortese risposta
Franco
riporto da http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=46822:


Un discorso a parte va fatto per gli impianti di videosorveglianza
finalizzati esclusivamente alla sicurezza individuale (ad esempio il
controllo dell'accesso alla propria abitazione). Questi impianti, ove
perseguano effettivamente tale scopo, non rientrano nell'ambito di
applicazione della legge sulla riservatezza essendo il trattamento
effettuato a fini personali.

Tuttavia vanno comunque rispettati alcuni obblighi: le riprese devono
essere limitate al solo spazio antistante tali accessi, evitando forme
di videosorveglianza su aree circostanti che potrebbero limitare la
libertà altrui. Le informazioni raccolte, inoltre, non devono essere
comunicate o diffuse ad altri.

Roma, 2 dicembre 2000


Due secondi di ricerca e abbiamo chiuso la questione. I cari soloni che
pontificavano di diritto sará meglio che tacciano.
Tu installa pure e fotti il bastardo
Paolomaria
2008-10-05 18:36:02 UTC
Le informazioni raccolte, inoltre, non devono essere comunicate o diffuse
ad altri.
Ma non l'ha letto.
Corrado
2008-10-10 11:42:22 UTC
Post by Paolomaria
Le informazioni raccolte, inoltre, non devono essere comunicate o diffuse
ad altri.
Ma non l'ha letto.
Penso proprio che "altri" intenda chiunque non sia l'autoritá
giudiziaria oppure il ripreso.
Altrimenti che senso ha specificare:

"Un discorso a parte va fatto per gli impianti di videosorveglianza
finalizzati esclusivamente alla sicurezza individuale (ad esempio il
controllo dell'accesso alla propria abitazione). Questi impianti, ove
perseguano effettivamente tale scopo, non rientrano nell'ambito di
applicazione della legge sulla riservatezza essendo il trattamento
effettuato a fini personali. "

Se io effettuo riprese per la mia sicurezza, e grazie a queste riprese
ho le prove di un reato, per di piú perpetrato ai danni di cose di mia
proprietá, cosa me ne faccio delle prove? Le passo a mio Cuggino, (cosa
peraltro vietata dall'ultimo paragrafo della nota), o le passo
all'autoritá giudiziaria, ovvero al mio legale che provvederá a sporgere
querela in mia vece?

Ma ci sei o ci fai?
Paolomaria
2008-10-10 19:16:37 UTC
Post by Corrado
Ma ci sei o ci fai?
C'è da chiederlo a te.
Quanto hai studiato la materia, dal punto di vista sostanziale prima e
processuale poi?
Zero, immagino, se no sapresti come può indagare lecitamente la parte lesa.