Discussion:
Allaccio gas
(troppo vecchio per rispondere)
Stefy
2008-02-26 16:13:51 UTC
Salve,
a chi spettano le spese di allaccio e cauzione della bolletta del gas
intestata al proprietario di un appartamento nuovo dato in affitto?
Il proprietario le ha richieste all'inquilino? E' giusto?
Grazie
Stefania
Enrico
2008-02-26 17:44:05 UTC
Post by Stefy
Salve,
a chi spettano le spese di allaccio e cauzione della bolletta del gas
intestata al proprietario di un appartamento nuovo dato in affitto?
Il proprietario le ha richieste all'inquilino? E' giusto?
Grazie
Stefania
Per "allaccio" intendi la posa del contatore, il "primo allaccio"?
Se sì spetta al proprietario.
La cauzione non saprei, da me non è richiesta dall'Azienda erogatrice.
Se è solo sul pagamento e viene restituita quando l'inquilino se ne va
e sospende il contratto direi all'inquilino...
alberto
2008-02-27 11:15:48 UTC
Post by Stefy
Salve,
a chi spettano le spese di allaccio e cauzione della bolletta del gas
intestata al proprietario di un appartamento nuovo dato in affitto?
Il proprietario le ha richieste all'inquilino? E' giusto?
la spesa per l'allacciamento vero e proprio, ovvero per il "montaggio"
del contatore spetta al proprietario (e se si tratta di un condominio,
in genere viene fatta pagare al costruttore e poi rigirata ai vari
compratori)
La spesa per l'apertura del contratto, con cauzione e quant'altro
spetta all'inquilino che pero' dovrebbe farsi intestare lui l'utenza.

alberto
Paolomaria
2008-02-27 22:44:57 UTC
Post by alberto
la spesa per l'allacciamento vero e proprio, ovvero per il "montaggio"
del contatore spetta al proprietario
E' scritto da qualche parte?
Stefy
2008-02-28 11:20:13 UTC
La questione è che il proprietario ha effettuato l'apertura del contratto,
ha contratto contratto d'affitto e poi, a distanza di 1 mese è arrivata la
prima bolletta di oltre 400 euro. Ora il proprietario pretende il pagamento
di tale bolletta all'inquilino.
E' corretto?
Ora l'inquilino penserà ad effettuare la voltura pagando cauzione e
quantaltro.

Grazie
Stefy
Post by alberto
Post by Stefy
Salve,
a chi spettano le spese di allaccio e cauzione della bolletta del gas
intestata al proprietario di un appartamento nuovo dato in affitto?
Il proprietario le ha richieste all'inquilino? E' giusto?
la spesa per l'allacciamento vero e proprio, ovvero per il "montaggio"
del contatore spetta al proprietario (e se si tratta di un condominio,
in genere viene fatta pagare al costruttore e poi rigirata ai vari
compratori)
La spesa per l'apertura del contratto, con cauzione e quant'altro
spetta all'inquilino che pero' dovrebbe farsi intestare lui l'utenza.
alberto
Stefy
2008-02-28 11:21:22 UTC
Correzione:
La questione è che il proprietario ha effettuato l'apertura del contratto,
ha effettuato un contratto d'affitto e poi, a distanza di 1 mese è arrivata
la
prima bolletta di oltre 400 euro. Ora il proprietario pretende il pagamento
di tale bolletta all'inquilino.
E' corretto?
Ora l'inquilino penserà ad effettuare la voltura pagando cauzione e
quantaltro.

Grazie
Stefy
Post by alberto
Post by Stefy
Salve,
a chi spettano le spese di allaccio e cauzione della bolletta del gas
intestata al proprietario di un appartamento nuovo dato in affitto?
Il proprietario le ha richieste all'inquilino? E' giusto?
la spesa per l'allacciamento vero e proprio, ovvero per il "montaggio"
del contatore spetta al proprietario (e se si tratta di un condominio,
in genere viene fatta pagare al costruttore e poi rigirata ai vari
compratori)
La spesa per l'apertura del contratto, con cauzione e quant'altro
spetta all'inquilino che pero' dovrebbe farsi intestare lui l'utenza.
alberto